venerdì 23 dicembre 2016

CREMA "NERO ARDENTE"

Ciao a tutti!
Oggi propongo una seconda versione della crema caco-zucca che avevo postato l'anno scorso.
Che dire? A me non stanca mai e continuo a provare varianti su varianti.
Secondo me rappresenta questa stagione.
L'ho chiamata "nero ardente" in onore di uno dei miei gusti di gelato preferito alla gelateria Ciacco di Parma; e ne ho preso spunto per avere una crema al cucchiaio con lo stesso sapore.
 


Ci occorre:
- polpa di zucca cotta al forno o al vapore (ottime le varietà chioggia o delica)
- cachi maturi per dolcificare e "diluire" la zucca
- cacao amaro
- buccia di arancia (non trattata)
- peperoncino
- un tappino di rum




Ora, taglio la zucca a pezzetti e la metto in una caraffa a bordi alti, aggiungo la polpa dei cachi (mi raccomendo ben maturi!), peperoncino, rum e buccia d'arancia. frullo.

Non ci sono vere e proprie dosi, dipende se la volete più o meno densa, più o meno piccante, più o meno alcolica. Fatto sta che a mio modestissimo parere è da provare.

Nessun commento:

Posta un commento