venerdì 2 dicembre 2016

BRIOCHES DA COLAZIONE

Ciao a tutti!

Scusate la lunga assenza, ma, ora ci sono ^-^

Oggi vi propongo una ricetta spettacolare, che ho trovato da un adorabile canale youtube: ILGOLOSOMANGIARSANO... Che vi invito caldamente a tenere sott'occhio!

Il risultato è una brioches morbidosa non troppo pesante che non si sbriciola come quelle ricche di margarine (che io sinceramente detesto e trovo indigeribili) ed è fantastica tiepida.
E' la mia colazione del sabato.. cappuccino, brioches e spremuta ^-^

Io ho solo fatto dei microscopisci accorgimenti alla ricetta originale...

Ingredienti (per 8 brioches grandi):

- 400gr di farina integrale (ottima la manitoba integrale anche solo in parte)
- 80 gr di zucchero di canna
- 80 gr di olio di girasole
- lievito (dipende da quale usate dietro la bustina sono riportate le dosi... di solito una bustina da 7 gr basta per 500gr.. basterà usarne un pò meno)
- 200gr circa di latte vegetale o acqua
- un pizzico di sale
- vaniglia in polvere o essenza naturale (opzionale)

Io mi avvalgo della mia valorosa macchina del pane che impasta per me, ma i più volenterosi potranno fare a mano e verrà una meraviglia. Riunisco gli ingredienti secchi (farina, zucchero, lievito e la vaniglia), unisco i liquidi (olio e latte) e per ultimo il pizzico di sale. 
Consiglio : il latte mettetelo poco alla volta, in quanto non tutte le farine assorbono allo stesso modo.Nel mio caso ne ho aggiunto leggermente meno delle dosi consigliate.

Raggiungeremo un bell'impasto consistente, tipo pane per intendersi. 
Lasciamo lievitare almeno due ore in un ambiente tiepido.

Ora prendiamo l'impasto e lo dividiamo in due parti uguali.
Stendiamo la prima parte con il mattarello a formare un cerchio dello spessore di circa un cm. Tagliamo in quattro parti e arrotoliamo ogni triangolo partendo dalla parte esterno verso la punta.
Se volete mettere un ripieno (marmellata, gocce di cioccolato o diavolerie spalmabili) questo è il momento di adagiarlo sul triangolo prima di arrotolare.


(Allego una foto trovata dal sito http://cucinateresa.blogspot.it/2016/05/cornetti-brioche.html  nella speranza di essere più chiara perchè mi sono dimenticata di farla io ... )


Fate la stessa cosa con la seconda metà, spennellate le creature con acqua tiepida e mettete a lievitare in forno con la luce accesa per altre due ore almeno.


Ora le troverete belle gonfie e spavalde, accendete il forno a 180°C e fatele cuocere 15-20 minuti, appena saranno colorate toglietele perchè è veramente facile andare troppo in la con la cottura.


A questo punto non devo dirlo certo io cosa fare ^-^ 


Buon appetito!



Nessun commento:

Posta un commento