martedì 27 settembre 2011

SCHIACCIATA D'UVA


Rieccomi! I nuvoloni neri che avvolgevano la mia testa sembrano essersi allontanati... Ora sembra tutto più semplice. E' incredibile come si sottovalutano i momenti della vita dove tutto procede tranquillamente.
Torno a scrivere con questa meravigliosa e semplicissima ricetta.
Occorre:
uva (bianca, nera, quella che volete ... io ho usato l'uva fragola)
pasta per pizza
zucchero

Preparo una sorta di salsina mettendo in un pentolino zucchero, uva tagliuzzata e un pochino d'acqua. Lascio andare sino a che lo zucchero si sarà sciolto.
La quantità dello zucchero dipende da quanto volete dolce la tortina, io ho messo 2/3 cucchiai. Se volete un consiglio assaggiate ... :)
Stendo due dischi con la pasta per pizza e uno lo adagio sulla carta forno all'interno di una teglia. Metto la salsa e ricopro con l'altro disco. Decoro la superficie con qualche chicco d'uva.
Inforno a circa 200°C per una mezz'ora. Ovviamente ognuno conosce il proprio forno e i tempi di cottura potrebbero essere differenti.
La mia creazione è davvero bruttina, ma deliziosa!

venerdì 2 settembre 2011

COMUNICAZIONE

Volevo solo informare tutti i lettori che per un pò (spero poco) non pubblicherò nulla.
Non perchè non abbia progetti pronti (anzi) ma non li posterei con l'entusiasmo che meritano.
E' un periodo un pò così mi sento giù e niente sembra andare come dovrebbe, malgrado i miei sforzi. Vorrei respirare libera a pieni polmoni, ma in questo momento mi sento costretta in una scatola . Ho bisogno di staccare la spina, ma ora non posso farlo e quindi stringo i denti.
Questo blog ormai è parte di me e voglio continuare a pubblicare con tutto l'entusiasmo che ho... E in questo momento latita. Sembra una lagna lo sò.
Spero di tornare presto a volare e tornare me stessa.